Pubblicato:
giovedì, Marzo 26, 2020
Ultima modifica:
giovedì, Marzo 26, 2020

Interventi del PSR e PSL: prorogati di sei mesi i termini per realizzare le operazioni in corso per l’emergenza COVID-19

Con la DGR del Veneto n. 319 del 17 marzo 2020 (pubblicata sul BUR n. 36 del 20 marzo 2020), approvata nel quadro delle misure di adeguamento all’emergenza COVID-19, viene applicato l’istituto della causa di forza maggiore ai beneficiari dei bandi del PSR, e quindi anche del PSL, che si trovano nell’impossibilitaÌ€ di rispettare i termini temporali stabiliti in condizioni ordinarie.

Gli interventi interessati alla proroga generale di 6 mesi riguardano oltre che i bandi del PSR (DGR n.i 989/2017, 2112/2017, 736/2018, 1940/2018, 650/2019, 835/2019 e 836/2019), anche le operazioni in corso di realizzazione, alla data dei provvedimenti emergenziali, finanziate dai bandi del PSL relativi alla Misura 19 – Sviluppo locale, gestiti dal GAL.