Home

logo-psr-veneto

logo-avepa

Pubblicato Lunedì, 29 Maggio 2023 11:31

Progetti di Comunità: manifestazione di interesse

PROGETTI DI COMUNITÀ: COSA SONO

Per ‘‘sperimentare’’ nuovi percorsi di sviluppo e quindi valorizzare la SSL 2023-2027, possono essere previsti i progetti di comunità.

Si tratta di progetti complessi che presentano un carattere innovativo e sono funzionali alla concentrazione ed integrazione degli interventi e delle risorse finanziarie.

I principali requisiti del progetto di comunità sono i seguenti:prevedere l’attivazione o il potenziamento di un servizio, o la valorizzazione di un ‘‘bene comune’’, oltre allo sviluppo dell’occupazione; deve prevedere l’attivazione di almeno 2 interventi (oltre all’eventuale accompagnamento del GAL); coinvolgimento diretto della comunità per individuare l’esigenza da soddisfare nella fase di definizione e implementazione del progetto, che viene quindi condiviso e presentato da un ‘‘partenariato’’ locale formato da più soggetti/partner.

I Progetti di Comunità, realizzati in “partenariato locale”, devono contribuire alla realizzazione di attività, valorizzazione dei luoghi di interesse comune sottoutilizzati o non utilizzati e alla creazione di servizi che abbiano una ricaduta collettiva per contrastare i processi degenerativi dell’assetto socioeconomico locale.

 

PROPORRE O PARTECIPARE AD UN PROGETTO DI COMUNITÀ

Tutti gli Enti/operatori interessati e facenti parte dell’Ambito Territoriale Designato del GAL Delta Po (l’area dei 33 Comuni in cui il GAL ha operato con il PSL 2014-2022), possono rendersi disponibili a proporre un’idea o candidarsi a partecipare a un Progetto di Comunità, che il GAL si riserva di poter prevedere nell’ambito del redigendo PSL 2023-2027.

 

COME SEGNALARE IL PROPRIO INTERESSE

Soggetti e realtà interessate possono segnalare il proprio interesse inviando la manifestazione di interesse secondo lo schema all’indirizzo mail PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 30 GIUGNO 2023.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

SCHEMA PER LA SEGNALAZIONE DELLA PROPOSTA (formato editabile)



*****
(0, 0 Voti)
Pubblicato Mercoledì, 03 Maggio 2023 11:08

Il LEADER nella PAC 2023-2027

Compito di LEADER nella PAC

La missione affidata dalla PAC (Politica Agricola Comune dell’Unione Europea) allo sviluppo locale LEADER è inserita nell'obiettivo specifico n. 8 del Regolamento (UE) 2021/2115: “Promuovere l’occupazione, la crescita, la parità di genere, compresa la partecipazione delle donne all’agricoltura, l’inclusione sociale e lo sviluppo locale nelle zone rurali, comprese la bioeconomia circolare e la silvicoltura sostenibile”.

In particolare LEADER dovrà contribuire a limitare/invertire gli effetti negativi causati dal continuo spopolamento delle aree rurali, in particolare quelle più marginali.

Riferimenti normativi e provvedimenti

Europa e Italia

La Commissione europea ha approvato il PSN PAC 2023-2027 dell'Italia con la Decisione di esecuzione C(2022) 8645 final del 2 dicembre 2022 (ai sensi del Reg. UE 2021/2115).

Veneto

Con Deliberazione n. 14 del 10/01/2023 la Giunta regionale del Veneto ha approvato il Complemento per lo Sviluppo Rurale del Piano Strategico Nazionale della PAC 2023-2027 per il Veneto (CSR 2023-2027).

Il CSR 2023-2027 include, tra gli interventi programmati, lo sviluppo locale di tipo partecipativo LEADER (Liaison Entre Actions de Dèveloppement de l'Economie Rurale - collegamento tra azioni di sviluppo dell'economia rurale).

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 294 del 21 marzo 2023 sono stati aperti i termini di presentazione delle domande di aiuto da parte dei GAL per gli interventi SRG05 e SRG06 (preparazione e attuazione delle strategie di sviluppo locale LEADER), previsti nell’ambito del CSR 2023-2027 del Veneto.

GAL Polesine Delta Po

Con Deliberazione dell’Assemblea dei Soci del GAL Delta Po n. 3 del 5 aprile 2023 è stato stabilito di procedere con la partecipazione del GAL al bando di selezione di cui alla DGR n. 294/2023, con la preparazione della nuova Strategia di Sviluppo Locale e la presentazione del Programma di Sviluppo Locale 2023-2027.

Con Deliberazione del Consiglio di Amministrazione del GAL Delta Po n. 14 del 20 aprile 2023 è stato approvato il cronoprogramma indicativo delle attività connesse con la progettazione partecipata della Strategia di Sviluppo Locale (SSL) 2023-2027.



*****
(0, 0 Voti)
Pubblicato Venerdì, 21 Aprile 2023 12:39

Atti dell'Assemblea dei Soci del GAL - Anno 2023

Registro deliberazione dell'Assemblea dei Soci

 

Verbale n. 1 del 05/04/2023



*****
(0, 0 Voti)
Pubblicato Giovedì, 13 Aprile 2023 10:59

Consiglio di Amministrazione GAL - 2020-2023

Consiglio di Amministrazione 2020 - 2023
(eletto dall’Assemblea dei Soci nella seduta del 26/06/2020)
 

PRESIDENTE

Sandro Trombella (Associazione Polesana Coltivatori Diretti) 
Atto di nomina: Deliberazione dell’Assemblea dei Soci n. 8 del 26/06/2020
Durata carica: fino al 2023
Rimborso spese anno 2020: euro 2.202,29
Rimborso spese anno 2021: euro 5.937,40
Rimborso spese anno 2022: euro 7.783,88
Per il Presidente è previsto il riconoscimento di una indennità forfettaria di trasferta pari ad € 30,00 giornalieri, oltre alle spese di viaggio e trasporto, per le trasferte effettuate, fuori dal territorio comunale di residenza, ai fini della partecipazione alle riunioni del CdA, dell’Assemblea degli associati e ad incontri e attività derivanti dall’assolvimento delle funzioni previste dal proprio incarico, nel limite massimo di € 800,00 mensili.

VICE PRESIDENTE

Michele Raisi (Confesercenti)
Atto di nomina: Deliberazione dell’Assemblea dei Soci n. 9 del 26/06/2020
Durata carica: fino al 2023
Non vi sono stati rimborsi spese per gli anni 2020, 2021 e 2022.
Per il Vicepresidente è previsto il riconoscimento di una indennità forfettaria di trasferta pari ad € 30,00 giornaliero, oltre alle spese di viaggio e trasporto, per le trasferte effettuate, fuori dal territorio comunale di residenza, ai fini della partecipazione alle riunioni del CdA, dell’Assemblea degli associati e ad incontri e attività derivanti dall’assolvimento delle funzioni previste dal proprio incarico, nel limite massimo di € 300,00 mensili.
 

CONSIGLIERI

Per la carica di consigliere è previsto solo un rimborso chilometrico, quantificato sulla base delle tariffe ACI relative al mezzo utilizzato, oltre ad eventuali altre spese documentate, per la partecipazione al Consiglio di amministrazione, all'Assemblea dei Soci, alle Commissioni GAL/Avepa e ad altri incontri in rappresentanza del GAL.
 
Michele Domeneghetti (Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po)
Atto di nomina: Deliberazione dell’Assemblea dei Soci n. 7 del 26/06/2020
Durata carica: fino al 2023
Non vi sono stati rimborsi spese per gli anni 2020, 2021 e 2022
 
Riccardo Malavasi (Comune di Stienta)
Atto di nomina: Deliberazione dell’Assemblea dei Soci n. 7 del 26/06/2020
Durata carica: fino al 2023
Non vi sono stati rimborsi spese per gli anni 2020, 2021 e 2022
 
Giorgio Uccellatori (Confagricoltura Rovigo) 
Atto di nomina: Deliberazione dell’Assemblea dei Soci n. 7 del 26/06/2020
Durata carica: fino al 2023
Non vi sono stati rimborsi spese per gli anni 2020, 2021 e 2022
 


*****
(0, 0 Voti)
GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 1687033 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
logo-gal-adigelogo-gal-adigeCredits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi