Informagal

gal-adigegal-adige

NEWSLETTER
InformaGAL Delta Po n. 7 del 30 maggio 2019
2 banda cinque loghi feasr centrale

In occasione del passaggio in Polesine della VenTo bici tour 2019, domenica 2 giugno ad Adria la carovana di ciclisti, che da Torino arriverà a Venezia lungo l’importante ciclovia nazionale, sarà accolta a partire dalle 18 presso il Museo Nazionale Archeologico per un aperitivo di benvenuto (“biciapertivo”) da parte delle autorità locali, tra cui il Comune di Adria ed il GAL Delta Po, con la possibilità di poter visitare il Museo.
Si tratta di una vetrina importante che si rivolge non solo alle comunità locali ma anche a turisti e sportivi, potendo contare su una importante cassa di risonanza dell’evento organizzato dal Politecnico di Milano.
Per maggiori dettagli è possibile consultare il programma.


Ricordiamo che giovedì 13 giugno 2019 scadono i termini per la presentazione delle domande di aiuto nell'ambito dei bandi pubblici del PSL 2014-2020, relativamente ai seguenti tipi di intervento:

  • 6.4.1 Creazione e sviluppo della diversificazione da parte delle imprese agricole: agriturismi, fattorie didattiche e sociali, trasformazione prodotti, ecc.;
  • 6.4.2 Creazione e sviluppo di attività extra-agricole o microimprese, nelle aree rurali: affittacamere, B&B, ristorazione, gelaterie, noleggio biciclette ed imbarcazioni, trasporto via acqua, ecc.;
  • 7.6.1 Recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico dei villaggi e del paesaggio rurale realizzato da agricoltori o enti pubblici.

Le risorse messe a disposizione del territorio con i tre bandi sono pari ad euro 1.250.000,00.
I testi completi dei bandi sono consultabili nel sito internet del GAL alla sezione “Bandi pubblici”. 


Nel corso di un recente incontro con i GAL, l’Autorità di Gestione del PSR ha comunicato che a fine giugno, o inizio luglio, saranno approvati e pubblicati i bandi del PSR a favore delle 4 aree interne presenti nella Regione Veneto.
Tra queste vi è anche l’area interna “Contratto di Foce Delta del Po”, che ricade totalmente nel territorio del GAL e che interessa 7 Comuni del delta: Ariano nel Polesine, Corbola, Loreo, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina e Taglio di Po.
Saranno tre i bandi destinati agli operatori privati per favorire lo sviluppo della sostenibilità agricola e la diversificazione, relativi ai tipi di intervento 4.1.1 (1,7 milioni di euro), 6.4.1 (200.000 euro) e 6.4.2 (100.000 euro). 


Si riportano di seguito i principali indicatori dello stato di avanzamento del PSL, con riferimento alla sottomisura 19.2:

  • 103 le iniziative finanziate (102 ad aprile).
  • 47 le iniziative realizzate e concluse (46 ad aprile).
  • 21,2% il contributo erogato a saldo per gli interventi terminati, pari ad euro 1.537.991,13 (20,8% in aprile). 

 



*****
(0, 0 Voti)
GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 171402 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
Credits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi