Informagal

gal-adigegal-adige

NEWSLETTER
InformaGAL Delta Po n. 1 del 27 gennaio 2017
2 banda cinque loghi feasr centrale

Il Consiglio di Amministrazione del GAL Delta Po, con deliberazione n. 3 del 25/01/2017, ha approvato il cronoprogramma annuale dei bandi, che rappresenta lo strumento attraverso il quale avviene la pianificazione esecutiva delle Misure/Tipi di intervento previsti dal piano di azione del PSL 2014-2020.

Nel cronoprogramma sono indicati i mesi in cui si prevede avvenga la presentazione delle proposte di bando da parte del GAL e, per il 2017, sono previsti 13 bandi che consentiranno l’attivazione di tutte le linee di intervento del PSL.

Va precisato che la pubblicazione dei bandi sul BURV, e quindi la data di apertura dei termini per la presentazione delle domande di aiuto, avverrà solo dopo aver ottenuto il parere di conformità della proposta di bando da parte della Commissione tecnica GAL-AVEPA e la successiva approvazione del bando da parte del Consiglio di Amministrazione del GAL, e quindi indicativamente almeno 1 o 2 mesi dopo la presentazione delle proposte.

Il Cronoprogramma annuale per l’anno 2017 è consultabile sul sito del GAL, nella sezione “Attuazione PSL: verso… la Via Verde del Po”.

 

Nel corso della seduta del 25 gennaio 2017, il Consiglio di Amministrazione del GAL ha approvato le prime 4 proposte di bando, dando concretamente avvio all’attuazione del PSL.

Si tratta di una serie di interventi che consentono, tra l’altro, di attivare i tre progetti chiave previsti nel PSL: PC1 “mobilità lenta e accoglienza diffusa”; PC2 “Cicloturismo nelle terre del Po e del suo Delta: verso un “distretto” o “parco” cicloturistico”; PC3 “Paesaggi d’acqua da scoprire”.

Le proposte di bando riguardano i seguenti Tipi di intervento:

  • Tipo di Intervento 6.4.1 nell’ambito del Progetto Chiave n. 1 (bando pubblico);
  • Tipo di Intervento 6.4.2 nell’ambito del Progetto Chiave n. 1 e n. 2 (bando pubblico);
  • Tipo di Intervento 7.6.1 nell’ambito del Progetto Chiave n. 3 (bando pubblico);
  • Tipo di Intervento 7.6.1 nell’ambito del Progetto Chiave n. 3 (bando regia GAL).

Complessivamente sono quasi 3 Milioni di euro i contributi pubblici del PSL che saranno messi a disposizione soprattutto per le imprese locali, per favorire lo sviluppo dell'accoglienza turistica ed il recupero paesaggistico. Risorse che consentiranno di attivare investimenti per oltre 7 Milioni di euro.

La pubblicazione dei bandi pubblici sul BURV è prevista per la fine di marzo p.v. e sarà cura del GAL assicurare la massima informazione, anche attraverso l’organizzazione di incontri con gli operatori locali.

  

Si terrà dal 18 al 23 settembre 2017, nella Riserva della Biosfera del Delta del Po, il primo Forum mondiale dei giovani MAB. I giovani sono il futuro delle Riserve della Biosfera e la loro voce deve essere sentita su temi come il divenire dei loro territori o il loro impegno all’interno del Programma l’Uomo e la Biosfera (MAB) dell’UNESCO.

L’iniziativa nasce dall’esigenza di poter offrire un’opportunità a tutti i giovani, che hanno a cuore i territori speciali in cui vivono, di diventare attori del Programma MAB e garantire lo sviluppo sostenibile delle proprie comunità.

La tematica della Riserva di Biosfera MAB è tra le strategie prioritarie del PSL, che prevede un progetto di cooperazione interterritoriale da sviluppare nei prossimi anni con i parchi ed i GAL del grande delta del Po. I soggetti della Cabina di Regia del MAB UNESCO (UNESCO di Venezia, Regioni Veneto ed Emilia Romagna, Parchi del delta, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, GAL Delta Po e Delta 2000, Comuni), si sono recentemente incontrati per definire i dettagli dell’organizzazione dell’evento del Forum dei giovani MAB, soprattutto al fine di rendere partecipi e coinvolgere le comunità locali.

Sono infatti previsti circa 800 giovani provenienti dalle riserve MAB di tutto il mondo, oltre che a numerose autorità di rilievo internazionale. Un’occasione che darà al delta del Po, ed al Polesine, una visibilità “mondiale”.

Per maggiori informazioni FORUM GIOVANI SUL FUTURO DELLE RISERVE DELLA BIOSFERA

L'Autorità di Gestione del PSR Veneto comunica che sono stati pubblicati nel Bollettino ufficiale regionale i bandi di finanziamento per lo sviluppo rurale. I testi dei bandi sono stati approvati dalla Giunta Regionale con la deliberazione n. 2175 del 23 dicembre 2016.

Sono sette le misure e quindici i tipi d'intervento messi a bando, per un totale di 89 milioni di euro attivati. Il dettaglio delle scadenze, degli importi e delle modalità di partecipazione sono disponibili nelle pagine web del portale regionale

DGR n.2175 del 23/12/2016 

Misure, Tipi d'intervento e riferimenti dei bandi

  



*****
(0, 0 Voti)
GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 171402 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
Credits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi