Informagal

gal-adigegal-adige

NEWSLETTER
InformaGAL Delta Po n. 2 del 2 marzo 2015
loghi

Nel corso dell’Assemblea dei Soci del GAL Delta Po, tenutasi a Rovigo martedì 25 febbraio u. s., sono stati nominati due nuovi Consiglieri in sostituzione di due componenti del Consiglio di Amministrazione.

Si tratta di Mauro Giovanni Viti, Commissario Straordinario dell’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po che ha sostituito Geremia Gennari, e di Giancarlo Mantovani, direttore del Consorzio di Bonifica Delta del Po, che ha sostituito Alessandro Forestieri.

Il Consiglio di Amministrazione rinnovato e che rimarrà in carica fino al 2017 è così composto: Francesco Peratello (Presidente), Michele Raisi (Vice-Presidente), Maria Adelaide Avanzo, Giancarlo Mantovani e Mauro Giovanni Viti.

 

A breve il GAL Delta Po trasferirà la propria sede operativa nel Comune di Bosaro (Ro). Il trasferimento si rende necessario poiché con la programmazione 2014/2020, diventa un requisito indispensabile avere la sede in un Comune dell’ambito di operatività del GAL, e comunque i locali che attualmente ospitano il GAL, presso la Camera di Commercio, sono già stati destinati ad altri usi.

Dopo 20 anni quindi in GAL Delta Po si trasferisce, per la prima volta, dal capoluogo di Provincia, Rovigo, “dentro” il proprio territorio di operatività, nel Comune territorialmente più piccolo. Si stanno definendo i dettagli operativi che porteranno nel giro di poche settimane il GAL nella nuova sede, prevista all’interno del Municipio di Bosaro.

 

Il Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020, presentato dalla Regione Veneto alla Commissione europea nel 2014 e di cui è in corso l’iter negoziale che porterà alla sua approvazione nei prossimi mesi, prevede l’attivazione dei Programmi di Sviluppo Locale dei GAL attraverso la Misura 19.

Al fine di preparare il percorso dello sviluppo locale dei prossimi anni, l’Assemblea dei Soci del 25 febbraio u.s., ha stabilito che il GAL Polesine Delta Po prosegua la propria attività in continuità al PSL 2007/2013, anche nella nuova programmazione del PSL 2014/2020, mantenendo l’attuale ambito di operatività “Leader” nel territorio dei 33 Comuni del Polesine.

Si tratta di una decisone importante in quanto ha definitivamente stabilito che i due GAL del Polesine proseguiranno entrambi la loro attività anziché presentarsi con un solo GAL.

 



*****
(0, 0 Voti)
GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 1687033 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
Credits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi