Home

gal-adigegal-adige

Pubblicato Lunedì, 12 Dicembre 2016 17:50

Tipo di intervento 19.1.1

  2 banda cinque loghi feasr centrale

 

Misura: 19 "Sostegno allo Sviluppo Locale LEADER”

Tipo d’intervento: 19.1.1 “Sostegno all’ animazione dei territori e alla preparazione della strategia”

Descrizione dell’operazione: Attività strettamente correlate alla costituzione e/o potenziamento del partenariato ed alla definizione della strategia di sviluppo locale, anche in funzione delle possibili azioni per il miglioramento delle capacità degli attori locali pubblici e non pubblici nello svolgimento del loro ruolo nel Leader, con attenzione allo sviluppo delle capacità, alla formazione, all’animazione ed alla messa in rete. L’azione di animazione comprende in particolare le attività ed iniziative necessarie per incoraggiare i membri della comunità a partecipare al processo di sviluppo locale attraverso l'analisi della situazione locale, dei relativi fabbisogni e delle possibili proposte migliorative.

Finalità: Sostenere la qualità della fase di costituzione e /o potenziamento del partenariato e della progettazione dello Sviluppo locale Leader nel Veneto, affinché anche tale fase sia indirizzata a contribuire al perseguimento degli obiettivi dello Sviluppo locale Leader attuato attraverso la Misura 19:

  • realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro
  • priorità dell’Unione, con particolare riferimento alla priorità 6 ed alla relativa focus area 6b (art. 5)
  • obiettivi trasversali innovazione e ambiente e degli obiettivi specifici regionali per il Leader definiti dal PSR.

Risultati ottenuti: L’intensa attività di animazione e consultazione svoltasi nel territorio attraverso gli incontri pubblici e i focus group,  ha permesso di incontrare e coinvolgere numerosi operatori e in generale la comunità, raccogliendo proposte e idee progetto per l’elaborare le strategie di lo sviluppo locale partecipato. I risultati conseguiti sono riconducibili a due documenti elaborati nel corso dell’operazione:

  • una “Proposta di Strategia di sviluppo locale” e pubblicazione della “Manifestazione di Interesse”, al fine della partecipazione al bando regionale relativo alla Misura 19 del PSR 2014-2020 per il Veneto. La Proposta (approvata dal Consiglio di Amministrazione del 22 dicembre 2015) è una “sintesi” di quanto emerso dalla prima fase di attività di consultazione, animazione e coinvolgimento della comunità;
  • predisposizione del Programma di Sviluppo Locale 2014-2020 (PSL) del GAL Delta Po a seguito della successiva fase di consultazione “pubblica” con la definizione della strategia di sviluppo, presentato alla Regione  il 13 aprile 2016 e approvato con deliberazione della Giunta Regionale n. 1547 del 10 ottobre 2016.

Importo finanziato: euro 100.000,00.

 

 

 

 

 

 

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell'informazione: GAL Polesine Delta Po.
Autorità di gestione: Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste
Pubblicato Lunedì, 12 Dicembre 2016 17:50

Tipo di intervento 19.4.1

  2 banda cinque loghi feasr centrale

 

Misura: 19”Sostegno allo Sviluppo Locale LEADER”

Tipo d’intervento: 19.4.1 “Sostegno alla gestione e all’animazione territoriale del GAL”

Descrizione dell’operazione: sostiene la gestione dell'attuazione delle strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo, di cui all’art. 35, par. 1, lett. d) del Reg. (UE) n. 1303/2013, e l’animazione della strategie stesse, di cui all’art. 35, par. 1, lett. e) del Reg. (UE) n. 1303/2013. L’attuazione della strategia di sviluppo locale da parte del GAL comporta attività di gestione, monitoraggio e valutazione. L’animazione della strategia a sua volta comprende tutte le azioni necessarie alla comunicazione, alla diffusione di informazioni, alla promozione della strategia e al sostegno nei confronti dei potenziali beneficiari. Il GAL infatti, oltre a fornire adeguate risposte alla “domanda esplicita” di finanziamenti, svolge un ruolo di animazione e supporto informativo verso tutti gli attori locali interessati a valutare e attivare nuovi investimenti e progetti di sviluppo. L’intervento riguarda e sostiene il funzionamento delle suddette attività.

Finalità: Il presente tipo di intervento è finalizzato a sostenere la gestione e l’animazione della strategia di sviluppo locale e concorre, quindi, al perseguimento degli obiettivi dello Sviluppo locale Leader attuato attraverso la Misura 19:

  • realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro
  • priorità dell’Unione, con particolare riferimento alla priorità 6 ed alla relativa focus area 6b (art. 5)
  • obiettivi trasversali innovazione e ambiente e degli obiettivi specifici regionali per il Leader definiti dal PSR.

Risultati ottenuti: intervento in fase di attuazione - si concluderà al 31/12/2022.

Importo finanziato: euro 1.123.585,94

 

 

 

 

 

 

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell'informazione: GAL Polesine Delta Po.
Autorità di gestione: Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste

 

Pubblicato Lunedì, 14 Novembre 2016 13:49

Enti e organismi partecipati

Il GAL Delta Po non detiene quote di società pubbliche e/o private.

Pubblicato Giovedì, 10 Novembre 2016 09:58

Accesso Civivo

L’accesso civico, introdotto dall'art. 5 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33,  è il diritto di chiunque di richiedere, gratuitamente e senza necessità di motivazione, i documenti, le informazioni o i dati, oggetto di pubblicazione obbligatoria secondo le vigenti disposizioni normative, qualora le pubbliche amministrazioni ne abbiano omesso la pubblicazione.

Chiunque - cittadini, imprese, associazioni, etc. – rilevi, nei siti istituzionali delle pubbliche amministrazioni e degli altri soggetti indicati nell’art. 11 del d.lgs. n. 33/2013, l’omessa pubblicazione di documenti, informazioni e dati previsti dalla normativa vigente in materia di trasparenza, utilizzando l’istituto dell’accesso civico può, dunque, segnalare l’inosservanza direttamente all’amministrazione inadempiente per ottenere rapidamente soddisfazione alla richiesta di dati e informazioni.

L'accesso civico si può esercitare inviando una richiesta scritta (raccomandata, pec, mail) al Responsabile della Trasparenza, il quale è tenuto a rispondere entro 30 giorni. Nel caso di ritardo o mancata risposta nei tempi previsti, il richiedente può ricorrere al Responsabile del potere sostitutivo.

Responsabile della Trasparenza è il Direttore del GAL Delta Po, dott. Stefano Fracasso
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - tel. 0425 171402 - fax 0425 1880223
Responsabile del potere sostitutivo è il Presidente del GAL Delta Po, rag. Francesco Peratello
Contatti:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - tel. 0425 171402 - fax 0425 1880223

 

 

Pubblicato Mercoledì, 26 Ottobre 2016 16:39

Organigramma

Rappresentazione grafica dell’assetto organizzativo e funzionale del GAL Delta Po, approvato dal Consiglio di Amministrazione del GAL Polesine Delta del Po con deliberazione n. 11 del 02/03/2016.

ORGANIGRAMMA

Pubblicato Mercoledì, 26 Ottobre 2016 15:25

Dirigenti e Personale

COMPENSI EROGATI PER L'ANNO 2015 

COMPENSI EROGATI PER L'ANNO 2016

COMPENSI EROGATI PER L'ANNO 2017 

COMPENSI EROGATI PER L'ANNO 2018

 

DIREZIONE

Stefano Fracasso
Collaboratore dal 2002 al 2008. Assunto a tempo indeterminato dall' 1/01/2009.
Inquadramento:  I° livello Quadro del CCNL Commercio, Servizi e Terziario a tempo pieno e indeterminato. Funzioni direttive e di coordinamento dell’attività del GAL.
Estremi dell’atto di conferimento dell’incarico: deliberazione n. 91 del 16/12/2008.
Estremi dell’atto di modifica del contratto: deliberazione n. 19 del 16/03/2015.

PERSONALE 

Pierantonio Mazzo
Collaboratore dal 2002 al 2008. Assunto a tempo indeterminato dall' 1/01/2009.
Inquadramento: II° livello del CCNL Commercio, Servizi e Terziario a tempo parziale (87,5%) e indeterminato.Mansioni di segretariato di direzione, contabilità amministrativa in genere e mansioni collaterali di supporto alle attività della struttura.
Estremi dell’atto di conferimento dell’incarico: deliberazione n. 86 del 2/12/2008.

Chiara Boccato
Collaboratrice a tempo determinato dal 2013. Assunta a tempo indeterminato dal 30/12/2015.
Inquadramento: : IV° livello del CCNL Commercio, Servizi e Terziario a tempo parziale (75%) e indeterminato. Mansioni di animazione e supporto  alle attività svolte dal GAL.
Estremi dell’atto di conferimento dell’incarico: deliberazione del CdA n. 20 del 19/02/2013.
Estremi dell’atto di trasformazione del  contratto a tempo indeterminato: deliberazione del CdA n. 59 del 22/12/2015.

 

ALTRO PERSONALE E COLLABORATORI 

Gaia Zangrossi
Collaboratrice a tempo determinato, periodo 04/07/2018 - 30/06/2019.
Inquadramento: : V° livello del CCNL Commercio, Servizi e Terziario a tempo parziale (50%) e determinato. Mansioni di supporto alle attività svolte dal GAL – sostituzione dipendente in maternità.
Estremi dell’atto di conferimento dell’incarico: deliberazione del CdA n. 33 del 29/06/2018.

 

GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 171402 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
Credits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi